AREE ANATOMICHE



VOLVER

GLOSSARIO DELLE MALATTIE

NOME TESSUTO TIPO DI PATOLOGIE
Cellulite Cute Cellulite
Dolore cervicale e lombare aspecifico acuto e cronico Muscolo Lombalgia idiopatica
Disturbi proliferativi del tessuto connettivo Tessuto connettivo Fibrosi
Capsulite adesiva Articolazione Capsulite
Tendinopatia calcifica della spalla Tendini Tendinopatia
Dolori e fastidi muscolari acuti e cronici Muscolo Gestione del dolore
Tendinopatia cronica distale del bicipite Tendini Tendinopatia
Tendinopatia cronica prossimale del tendine popliteo Tendini Tendinopatia
Patologie secondarie ai punti trigger ed alla sindrome dolorosa miofasciale Muscolo Sindrome dolorosa miofasciale
Gomito del golfista Tendini Tendinopatia
Lesioni cutanee acute e croniche dei tessuti molli Cute Ferite
Linfedema primario e secondario Cute Linfedema
Sindrome dolorosa del grande trocantere Tendini Tendinopatia
Tendinopatia inserzionale dell'achilleo Tendini Tendinopatia
Osteoartrite del ginocchio Articolazione Osteoartrite
Periostite tibiale Tendini Tendinopatia
Tendinopatia della parte mediale del tendine d'achille Tendini Tendinopatia
Sindrome di osgood-schlatter Osso Disturbo dello sviluppo muscolo-scheletrico
Punti trigger Muscolo Sindrome dolorosa miofasciale
Tendinopatia rotulea Tendini Tendinopatia
Sindrome da conflitto sub-acromiale Tendini Tendinopatia
Fascite plantare Tendini Tendinopatia
Primary long bicipital tenosynovitis Tendini Tendinite
Spasticità Sistema nervoso centrale Paralisi cerebrale e ictus
Fratture da sforzo Osso Fratture
Mancate saldature di fratture delle ossa superficiali Osso Fratture
Gomito del tennista Tendini Tendinopatia
VOLVER

PIÙ INFORMAZIONI

La capsulite adesiva della spalla primitiva (pSAC) si sviluppa senza una causa precipitante nota. Secondo l’American Shoulder and Elbow Surgeons (www.ases-assn.org), la pSAC è definita come una condizione di eziologia incerta, caratterizzata da una limitazione significativa del movimento sia attivo sia passivo della spalla, che si verifica in assenza di un disturbo intrinseco noto della spalla.

Esistono numerose condizioni predisponenti allo sviluppo di pSAC, inclusa l’immobilità prolungata della spalla secondaria a trauma o intervento chirurgico. È stato inoltre evidenziato che l’uso di inibitori della proteasi, come la terapia antiretrovirale, può predisporre allo sviluppo di pSAC. La diagnosi si basa sulle caratteristiche cliniche della patologia.

I quattro stadi clinici della pSAC sono definiti come segue:
(i) Stadio doloroso (<3 mesi) con dolore ingravescente e limitazione moderata del raggio di movimento (ROM);
(ii) Stadio di congelamento (3-9 mesi) con dolore grave e riduzione del ROM;
(iii) Stadio congelato (9-14 mesi) con rigidità prevalente che può essere accompagnata da dolore;
e (iv) stadio di scongelamento (15-24 mesi) con dolore minimo e graduale miglioramento del ROM.

Le biopsie della capsula della spalla di pazienti affetti da pSAC hanno mostrato le seguenti patologie correlate allo stadio: sinovite e ipertrofia capsulare durante lo stadio doloroso, sinovite perivascolare e deposito disordinato di collagene durante lo stadio di congelamento e di tessuto collagenoso denso e ipercellulare durante lo stadio congelato (lo stadio di scongelamento non è ancora stato studiato).

La prevalenza della pSAC nel corso della vita è di circa il 3-5% e le donne (in genere di età da 40 a 60 anni) sono colpite più frequentemente degli uomini. Nel 20-30% dei casi di pSAC, la malattia si manifesta bilateralmente. Potrebbe risolversi spontaneamente entro 2-4 anni.

Non vi è consenso per quanto riguarda il trattamento migliore per la pSAC e sono stati descritti molti tipi diversi di trattamenti conservativi e procedure invasive.

EVIDENZE CLINICHE

Hussein and Donatelli, Eur J Physiother 2016;18:63-76.

The efficacy of radial extracorporeal shockwave therapy in shoulder adhesive capsulitis: a prospective, randomized, double-blind, placebo-controlled, clinical study

LEGGI L'ABSTRACT

PROTOCOLLO DI TRATTAMENTO

Numero di sedute di trattamento 3 - 5
Intervallo tra due sedute 1 settimana
Pressione dell’aria Evo Blue® 2 - 4 bar
Pressione dell’aria Power+ 1.5 - 3 bar
Impulsi 2000 sul punto doloroso
Frequenza 8Hz - 12Hz
Applicatore 15 mm
Pressione sulla pelle Da moderata a forte

Acconsento a che E.M.S. Electro Medical Systems S.A., con sede in Ch. de la Vuarpillière 31, 1260 CH-Nyon, possa utilizzare le informazioni personali che ho inserito qui sopra. Tali informazioni saranno utilizzate per fornire i servizi richiesti di cui sopra. (selezionare una casella)

Vorrei ricevere le newsletter trimestrali da E.M.S Electro Medical Systems S.A. per email con gli aggiornamenti sui suoi prodotti medici e l'Academy Swiss DolorClast® - SDCA. Sono al corrente del fatto che i miei dati saranno utilizzati per ricevere informazioni di marketing e non saranno trasmessi a terzi. Posso revocare il mio consenso in qualsiasi momento inviando una email a info@swissdolorclastacademy.com, con effetto successivo, o facendo clic sul link unsubscribe presente in ogni email. (selezionare una casella)